Mindfulness

Traspersonale

Le ricerche del medico statunitense Jon Kabat-Zinn e del pioniere del paradigma transpersonale Josè Maria Doria hanno fondato le basi di questa pratica, che favorisce un livello ottimale d’osservazione del momento presente.

In piena presenza osserviamo ciò che ci accade a livello corporeo, emozionale e mentale. Praticare mindfulness aiuta a raggiungere un maggior senso di calma, accresce la consapevolezza di sé, migliora la risposta alle emozioni difficili, riduce ansia e stress, con benefici sulla salute mentale e fisica, come già ampiamente dimostrato dagli studi in ambito medico e scientifico.